martedì 5 ottobre 2010

Conserva di cotogne




Nel mio giardino c'è un bellissimo albero di mele cotogne che ogni anno ci regala questi splendidi frutti. Per il momento ho preparato questa conserva:

Conserva di cotogne

Ingredienti:
2,5 KG di mele cotogne
2 stecche di vanigliaù2 KG di zucchero
succo e scorza grattugiata di 2 limoni

Lavare le mele cotogne e asciugarle con un panno pulito.
Tagliarle in quattro ed eliminare ogni eventuale traccia di marciume. Mettere i pezzi di mela cotogna in una casseruola con le stecche di vaniglia e versare acqua a sufficienza per coprirle completamente. Incoperchiare e lasciare sobbollire per circa 45 minuti. La frutta dovrà essere molto morbida. Eliminare la stecca di vaniglia e scolare l’acqua di cottura tenendola da parte. Setacciare le mele raccogliendo la purea in una ciotola. Sterilizzare i vasetti nel forno a  100° per almeno 20 minuti. Mettere un piatto nel frigo. Versare lo zucchero in una casseruola e bagnarlo con 3 dl dell’acqua di cottura delle mele. Fare scaldare a fuoco basso e mescolare per sciogliere lo zucchero. Unire la scorza di limone, il succo filtrato e la purea di mele. Portare ad ebollizione, sempre a fuoco lento e lasciare addensare per almeno 15 minuti mescolando spesso. Verificare la consistenza della conserva versandone una cucchiata sul piattino ben freddo. Se inclinandolo si formerà una goccia densa  e cotta, altrimenti proseguire la cottura. Versare la conserva bollente nei vasetti, chiudere ermeticamente e conservare in dispensa.


Nessun commento:

Posta un commento