martedì 11 gennaio 2011

Broccoli di rapa con salsicce alla calabrese (Vruacculi i rapa e sazizza)


 I broccoli di rapa con salsicce alla calabrese non sono sicuramente una ricetta idonea per conservare le proprietà nutrizionali del broccolo in quanto richiedono una cottura lunghissima, ma il sapore, accompagnandoli con un buon pane casereccio,  è, per i miei gusti, favoloso. Molti lessano i broccoli e poi li ripassano in padella, ma ritengo che perdano tutte le loro tipiche caratteristiche. Per prima cosa bisogna pulire i broccoli. Non si devono buttare le foglie più dure a meno che non siano rovinate perché con la lunga cottura, alla fine si spappolano. Ovviamente non bisogna mettere il loro gambo coriaceo.  Vanno lavati abbondantemente in più acque e lasciati in ammollo nell'ultimo lavaggio. Inserire in una pentola alta, tipo quella per far cuocere la pasta o pentola a pressione (solo per far capire la dimensione), uno spicchio di aglio tritato, olio e.v.o. e peperoncino. Appena prende il profumo aggiungere i broccoli colanti, salare e coprire con un coperchio. Quando i broccoli cominciano ad appassirsi inserire le salsicce tagliate e lasciar cuocere a fuoco lentissimo, girando con un cucchiaio di legno ogni tanto, per circa 3 ore o fino a quando l'acqua non si è assorbita. Servire caldi o freddi con buon pane casereccio. Da noi si usa pure svuotare una pagnotta e riempirla con i broccoli per portarli in tavola in modo molto coreografico. Sono ottimi anche se si cucinano senza le salsicce. Spero che vi sia piaciuta, ciao
M.G.

3 commenti:

  1. Questi mi piacciono tantissimo con la salsiccia!!
    Bravissima bel contorno ricco e gustoso!1
    Un bacione cara Anna

    RispondiElimina
  2. Molto gustosi cucinati così, perfetti direi; grazie cara, ne prendo spunto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. @ ranapazza65, grazie mia cara, mi fa molto piacere che ti piacciano, ciao
    M.G.

    @ speedy70, grazie speedy, sei stata molto carina, un abbraccio anche a te, ciao
    M.G.

    RispondiElimina