giovedì 20 gennaio 2011

Pasta aglio, olio e peperoncino


 
Mio marito adora la pasta aglio, olio e peperoncino, anche se io la faccio quando ho fretta, ma è sempre gradita. Mettere l'acqua della pasta sul fuoco con il sale. In una larga padella inserire l'olio e.v.o., un aglio tritato ed il peperoncino a pezzetti. Lasciare improfumare, non soffriggere, l'aglio deve restare bianco o, al massimo, leggermente colorito, quindi spegnere il gas della padella. Quando l'acqua bolle, colare i vermicelli, ovviamente la qualità degli ingredienti è fondamentale. Occorre buon aglio italiano, preferibilmente quello rosso di Surmona, il peperoncino calabrese, una buona pasta, io uso solo la pasta Voiello o Garofalo (pasta di Gragnano) e olio extra vergine di qualità. Appena la pasta è cotta al dente, scolarla bene e metterla nella padella, spadellarla sul fuoco con l'aglio, l'olio ed il peperoncino. Aggiungere prezzemolo tritato al momento e spegnere il fuoco. Servire, a piacere,  con pecorino grattugiato. Buon appetito, ciao


M.G.

8 commenti:

  1. tuo marito ha proprio ragione! E' proprio buona la pasta aglio olio e peperoncino.

    RispondiElimina
  2. buonissima!! ti auguro un felice weekend, baci!!

    RispondiElimina
  3. Semplice e sempre buona!
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  4. @ I fiori di loto: grazie cara, un saluto affettuoso
    M.G.

    @ Nanussa: E si è proprio buona nella sua semplicità, un buon finesettimana anche a te, baci
    M.G.

    @ Ranapazza: Ciao Anna, ti ringrazio ed auguro anche a te un buon finesettimana, baci
    M.G.

    RispondiElimina
  5. Nella sua semplicità questo è un primo davvero ottimo, anch'io la faccio spesso e ogni volta finisce subito!! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. @marifra: Ciao marifra, grazie per essere passata da quì, che bello il tuo blog. Lo aggiungo subito trà i miei preferiti,
    M.G.

    RispondiElimina
  7. Anch'io la adoro! E metto anch'io il prezzemolo, anche se una volta su un forum sono stata quasi bannata per averlo detto....
    A me piace però usare spaghetti sottili, quelli da 5 minuti di cottura, perchè quando faccio A&O&P vuol dire che ho una fretta bestiale..!!!

    RispondiElimina
  8. @ pappabuona: Ciao cara, grazie per essere venuta a trovarmi. Penso che nel forum dove hai scritto e ti hanno quasi bannata perchè hai parlato del prezzemolo nella pasta aglio, olio e peperoncino, non capiscano nulla di cucina. Secondo me è indispensabile (e sono solo una mamma, appassionata di cucina, da 27 anni), il profumo del buon prezzemolo fresco, tritato al momento ed aggiunto a fine cottura da un sapore speciale, oltre a fornirci di ottima vitamina c che il prezzemolo contiene in quantità. Ma ricorda che la vitamina c è termolabile (con la cottura si perde),di conseguenza non và cucinato, ma aggiunto a fine cottura per mantenere le sue proprietà nutrizionali. Un saluto affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina