giovedì 20 gennaio 2011

Pasta con broccoli neri (sponse)



Quando ho poco tempo per cucinare compero i broccoli neri (broccolo siciliano) per fare un primo veloce e leggero. Di conseguenza tornando dallo studio, se mi va bene verso le 14, metto l'acqua sul fuoco, la salo e mi tolgo il cappotto. Taglio il broccolo nero seguendo la sua forma (le varie roselline). Appena bolle l'acqua vi butto dentro il broccolo tagliato. Prendo una padella, aggiungo l'olio e.v.o., l'aglio ed il peperoncino. Il broccolo nero cuoce in pochissimi minuti, quindi appena l'aglio ed il peperoncino iniziano a profumare, mai farli soffriggere, scolo con la schiumarola il broccolo e lo aggiungo all'aglio, olio e peperoncino e lascio stufare per pochi minuti. Nel frattempo butto la pasta nell'acqua di cottura del broccolo, in questo caso ho usato spaghetti tagliati perchè non avevo altro, ma ci stanno bene anche le conchiglie o le penne oltre, ovviamente, alle orecchiette pugliesi che sono le più indicate. Appena la pasta è cotta al dente la scolo e la butto nella padella con il broccolo, una leggera spadellata ed in pochissimo tempo è pronto un primo veloce, sano e saporito. 
Se si vuole un piatto più goloso si può anche aggiungere al "soffritto" di aglio olio e peperoncino qualche acciuga salata e si lascia sciogliere prima di aggiungerci il broccolo nero scolato con la schiumarola. Spero che vi piaccia, ciao
M.G.

4 commenti:

  1. Veloce e anche molto buono, anch'io lo faccio come te, a noi piace tantissimo... brava!!! baci!

    RispondiElimina
  2. ti son venuti proprio belli!! bravissima, baci e buona serata!!

    RispondiElimina
  3. @ Sar@: Ciao Sara, grazie, , baci anche a te e buon finesettimana
    M.G.

    RispondiElimina
  4. @ Nanussa: Grazie cara, purtroppo la seconda fotografia è stata fatta senza flash, di conseguenza non si vede bene il colore. Baci anche a te e buon finesettimana
    M.G.

    RispondiElimina