lunedì 17 gennaio 2011

RICETTE PER TUTTI I GIORNI (Nutrizionalmente corrette)



Apro una nuova sezione:
Quando mi sono sposata, a 16 anni, non conoscevo alcuna ricetta. Ero una ragazzina viziata che in casa non sapeva da dove cominciare. Mi sono trovata con marito e, dopo pochissimo, un figlio da accudire. Fortunatamente, lungo la mia strada, ho incontrato una professoressa privata che mi aiutava a prepararmi per gli esami di stato. I suoi studenti la chiamavano "Camilla la sanguinaria" perchè era  molto rigida. All'epoca stavo per compiere 17 anni (non solo mi sono sposata prima del tempo, ma mi sono anche diplomata in anticipo). Lei era un'insegnante di chimica, ma anche una bravissima madre e moglie. Mi ha insegnato tutte le proprietà nutrizionali degli alimenti e mi resi conto che la cucina di mia madre, che era nordica, non corrispondeva a ciò che più poteva soddisfare le esigenze di una famiglia per una corretta alimentazione. Ben presto capii che la cucina tipicamente mediterranea era la più adatta, infatti è stata proclamata dall'Unesco patrimonio immateriale dell'umanità. Capii che mantenendo una dieta equilibrata la famiglia cresceva meglio e che le ricette povere (contadine) calabresi e meridionali in genere rappresentavano al meglio questa dieta. La mia passione per la cucina ha fatto il resto e sono andata alla ricerca delle ricette a me più utili. A pranzo e cena non mancano mai tante verdure cotte e crude, ovviamente richiedono tempo, vanno pulite, lavate, cucinate o preparate in grandi insalatone, ma ne vale la pena.  Mio marito ed i miei figli hanno imparato ad apprezzarle e se non ci sono la tavola sembra vuota. La frutta è sempre presente. Il pesce povero è ricchissimo di omega 3 ecc. ecc.
Ho avuto dei riscontri positivi in seguito all'alimentazione che ho dato alla mia famiglia, infatti, il medico di famiglia, dopo aver fatto fare degli controlli (esami del sangue ecc.) a mio marito gli ha detto: "Avvocato, faccia i miei complimenti a sua moglie!". Lui gli ha chiesto il perchè di questa affermazione ed il medico ha riferito che l'alimentazione seguita fino ad ora era stata corretta per avere quei valori nelle analisi. Oltretutto in famiglia manteniamo tutti il peso forma senza alcuna difficoltà e rinuncia. Ciao
M.G. 

P.S.
Nell'indice delle ricette troverete contrassegnate con un asterisco rosso quelle che ritengo nutrizionalmente corrette per tutti i giorni.

3 commenti:

  1. Bravissima Picetto anche io la penso come te!!
    Anche qui a casa uno strappo alla regola si fà, solo la domenica... ma con mederazione quando siamo tutti insieme!! e siamo tutti in linea ;)
    Buona serata Anna

    RispondiElimina
  2. @ranapazza: ciao Anna, volevo aggiungere alcune cose al post appena pubblicato ed ho trovato subito questo tuo intervento, grazieeeeeeeeee. Buona serata anche a te, ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  3. tanta verdura cruda,cotta, frutta,pesce,carni bianche.. un piccolo dolcetto ogni tanto e sei sempre in forma!ovvio un po' di moto!
    la cucina mediterranea è la migliore!

    RispondiElimina