martedì 22 marzo 2011

CROSTATA




Qualche giorno fa ho preparato la marmellata di mandarini http://picetto.blogspot.com/2011/03/marmellata-di-mandarini.html, così ho deciso di fare una crostata veloce. Una vera sorpresa, con questa marmellata è incantevole!!!!!!!!!!!!!! 

Non ho fatto in tempo a cucinarla che il giorno dopo era irrimediabilmente finita ed adesso ne ho preparato un'altra che sta per andare nel forno.
Premetto che per me la crostata dev'essere una "crosta". Sottilissimo strato di impasto e sottilissimo strato di marmellata. Non gradisco le crostate con troppa pasta frolla ed eccesso di marmellata. La mia ricetta è molto semplice. 

Ingredienti per la pasta frolla:
200 g di farina
100 g di burro o olio e.v.o. (in questo caso ho usato olio)
100 g di zucchero
1 uovo
una bella grattugiata di scorza di limone o arancia

Io faccio sempre doppia dose a casa mia siamo ingordi!

Impastare tutti gli ingredienti, se si usa il burro, lasciare riposare l'impasto per almeno un'ora in frigorifero, altrimenti si può preparare subito la crostata. Prelevo 2/3 dell'impasto e lo stendo direttamente sulla carta forno, dev'essere molto sottile, spalmo la marmellata, anche lo strato di marmellata dev'essere sottilissimo. Con la pasta rimasta, stendo anch'essa sulla carta forno,  e faccio delle strisce per coprire e dare la forma tipica. 

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per un'ora circa
Buon appetito

Gradite un tea?
Quando ero piccola, a casa di mia mamma, ogni pomeriggio, verso le 17/18, c'era il tea con dolcini. Ci riunivamo, prendevamo il tea e dopo si giocava a bridge se eravamo almeno in 3, altrimenti canasta e canastone. Si discuteva delle ultime letture ecc. Che bei ricordi, anche se persi, effimeri e lontanissimi.
Ciao a tutti
M.G.

Sono nate le orchidee selvatiche, finalmente la primavera inizia ad arrivare

10 commenti:

  1. ha veramente un bell'aspetto golosa invitante al punto giusto e non scontata.. bacio simmy

    RispondiElimina
  2. Immagino la bontà con i mandarini Favolosbravissima mi prendio un pò di tranci!!
    Baci Anna

    RispondiElimina
  3. uahuh che golosita'...dimmi dove abiti che vengo a mangiarmi una fettina!! ihihhi!!
    ciao cara buona giornata!!

    RispondiElimina
  4. la crostata è sempre la crostata!

    RispondiElimina
  5. Anch'io preferisco la crostata sottile e con poca marmellata, la tua deve essere buonissima e profumatissima!!!
    Buonanotte

    RispondiElimina
  6. Che brava, fai anche la marmellata in casa!
    Bellissima crostata :)

    RispondiElimina
  7. @ Simona:
    Ciao cara e grazie di tutto, un saluto
    M.G.

    @ Ranapazza:
    Bentornata, grazie,non immagini quanto mi piacerebbe fartela provare veramente, non perchè la ho fatta io, ma con questa marmellata è stata una vera sorpresa, un saluto affettuoso
    M.G.

    RispondiElimina
  8. @ Nanussa:
    Ciao a te, io vivo in Calabria e da me sarai sempre la benvenuta. L'ospitalità calabrese è proverbiale. Un saluto affettuoso
    M.G.

    @ Ale:
    E si, la crostata è sempre la crostata. Condivido pienamente. Molte volte le cose più semplici gratificano un famiglia. Grazie per la visita, ciao
    M.G.

    @Laura:
    Ciao Laura, è sempre un piacere ritrovarti, ti ringrazio, un saluto affettuoso a te, tutta la tua famiglia senza dimenticare Marvin e Birba
    M.G.

    @ Cristina:
    Ciao cara Cristina, se devo dirti la verità una volta facevo tantissima marmellata e tutte le conserve in genere. Poi gli impegni mi hanno precluso questa possibilità, quindi mi sono buttata su quella commerciale, ma la differenza è abissale, quindi mi sono rimessa all'opera. Rimango e resterò sempre una casalinga che lavora! Ciao e grazie per la visita
    M.G.

    RispondiElimina
  9. Ma, ti sei dimenticata di inserire le uova tra gli ingredienti o la tua è una libera interpretazione della pasta frolla?
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, mi sono dimenticata, provvedo immediatamente a correggere l'errore, grazie per la giusta indicazione, ciao e buone feste
      M.G.

      Elimina