lunedì 19 settembre 2011

FRITTELLE CON GAMBERETTI

Qualche giorno fa sono andata in pescheria con mio figlio minore, appena Angelo,  il pescivendolo , lo ha visto gli ha detto, ovviamente in dialetto: “vieni qui, guarda che ti do” ed ha preso una cassettina di gamberetti meravigliosi e dei piccoli polpetti. Poi mi ha guardata ed ha detto : “Tu non parlare proprio che faccio io”. Mi ha dato circa 3 chili di gamberetti ed un chilo e mezzo di polpetti. Poi mi ha detto: “siamo alla chiusura, dammi 25 euro e vai (mi conviene andare in pescheria sempre con mio figlio). Gli ho riferito: “ma io cosa ci faccio con tutti questi gamberetti?” . Mi ha consigliato di preparare delle frittelline di gamberetti che io non avevo mai cucinato. Così, tornata a casa,  ho sbucciato i gamberetti,

le teste le ho utilizzate per fare il brodo di gamberi per il risotto ed ho cucinato le frittelle,  un risottino ed  i polpetti li ho cucinati alla Luciana e posizionati su di un crostone di pane. 

Oggi inserisco la ricettina semplice, semplice, adatta sia per uno sfizioso aperitivo accompagnate da un buon vino bianco frizzante e fresco  che come secondo.

Frittelle con gamberetti
Ingredienti:
gamberetti sgusciati;
olio per frittura (d’oliva o d’arachidi)
pastella

Per fare la pastella uso la birra fredda, metto in una ciotola 3 uova, aggiungo la farina (4/5 cucchiai colmi), il sale, sbatto con una forchetta ed inizio ad allungare con la birra fino a quando raggiungo la consistenza desiderata.  

 In questo caso aggiungere  il prezzemolo tritato ed i gamberetti. 

Friggere in abbondante olio caldo versando l’impasto a cucchiaiate e cuocere fino al raggiungimento della doratura desiderata. Scolare le frittelle nello scola pasta e posizionarle su di un piatto da portata.

Sono buone sia calde che fredde. Mio figlio minore era entusiasta, quindi colgo l’occasione per dirgli: "TANTISSIMI AUGURI PICETTO PER IL TUO PRIMO GIORNO D’UNIVERSITA’". (Anche se oramai di picetto è rimasto ben poco, è diventato un grande ragazzone ed è anche lo sponsor del Blog di Picetto!)

Ciao a tutti
M.G. 



15 commenti:

  1. ti dico solo che
    mi hai fatto venire l'acquolina in bocca
    le foto si commentano da sole
    un bacione cara

    RispondiElimina
  2. buone le frittelle, ma anche i polipi sui crostoni di pane, ciao

    RispondiElimina
  3. Che bontà i polipetti alla Luciana, ma anche le frittele di gamberi mi stuzzicano tanto. Bravissima!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Il Picetto è cresciuto!!!! Gli auguro tutto il bene possibile
    Le fritelle sono una meraviglia

    RispondiElimina
  5. sono le otto ma mangerei volentieri una di quelle frittelle!
    Tutto il bene per tuo figlio|!

    RispondiElimina
  6. Acciderbolina una meraviglia!!!!!! Fantastico

    RispondiElimina
  7. Meraviglia di frittelle e ..meraviglia di pescivendolo!!!!! Buona domenica, ciao Flavia

    RispondiElimina
  8. Ciao bentornata, vedo alla grande con queste meravigliose frittelle!!!
    A presto, baci

    RispondiElimina
  9. @ DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE:
    Grazie, sei gentilissima, è sempre un piacere ritrovarti, un saluto affettuoso
    M.G.

    @ Orodorienthe:
    Grazie infinite, sei un tesoro, baci
    M.G-

    @ Sar@:
    Grazie cara, mi fa molto piacere che tu le abbia gradite, baci, baci
    M.G.

    @ alma:
    Ciao mia cara, non immagini quanto piacere mi abbia fatto ritrovarti. E si, Picetto è cresciuto, mio figlio minore ha cominciato l'università, speriamo che si impegni. Un saluto affettuoso
    M.G.

    @ Lucrezia:
    E si, anche io in questo momento ne addenterei una, sono le 12,30. Ti ringrazio per il pensiero che hai avuto per mio figlio. Baci, baci
    M.G.

    @ angicoock:
    Acciderbolina! Che piacere ritrovarti, grazie, baci
    M.G.

    @ EliFla:
    Grazie, sei gentilissima. Effettivamente il pescivendolo e tutta la sua famiglia che gestiscono l'attività sono molto gentili e disponibili con la clientela. E' stato un vero piacere ricevere la tua visita, ciao Flavia e buona giornata
    M.G.

    @ Laura:
    Ciao cara Laura, grazieeeeeee, sei gentilissima come sempre, ma, purtroppo non sono tornata alla grande perchè gli impegni non mi consentono di occuparmi del blog e dei contatti con tutte voi come vorrei. Baci, baci
    M.G.

    RispondiElimina
  10. Ciao, queste frittelle sono una delizia! Grazie di essere passata da me, ti aspetto con una bruschetta allora!! Ciao, a presto!!

    RispondiElimina
  11. che fine hai fatto cara? e ti conviene si andare con tuo figlio! i polipetti alla lucana che buoni che sono! ee in gamberi in pastella?? delizia! ciao cara

    RispondiElimina
  12. Che buone queste frittelle, brava! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  13. Ciao Maria Grazia, solo oggi ho letto il tuo post . Ho lasciato da parte il blog per vari motivi, ma oggi si è riaccesa la passione, nonostante i problemi olfattivi, speriamo possano risolversi! Bello il tuo blog e queste frittelline, davvero da acquolina. A presto Susi

    RispondiElimina
  14. deliziose. vorrei inserirmi tra i lettori fissi, ma non è possibile, ripasserò. un abbraccio

    RispondiElimina
  15. @ Tiziana:
    Ciao Tiziana, ti ringrazio e sono già venuta venuta a portare le mie bruschettine, saluti
    M.G.

    @ vickyart:
    Ciao cara, è sempre un piacere ritrovarti sul mio blog, ti ringrazio per le splendide parole donatemi. Sai ultimamente sono freneticamente impegnata e, purtroppo, non ho potuto dedicarmi al mio hobby, spero di poter riprendere il ritmo, baci, baci
    M.G.

    @ Sissima:
    Ciao Silvia, sei gentilissima, un salutone
    M.G

    @ nonnaGeca:
    Ciao Susi, ricevo le tue visite sempre con immenso piacere. Mi dispiace moltissimo che tu abbia dei problemi olfattivi, forza, non abbatterti, ti auguro che presto possano risolversi. Ti ringrazio per le belle parole che mi hai lasciato, baci, baci
    M.G.

    @ AlessandraLace:
    Ciao Alessandra, ti ringrazio per la visita, mi dispiace che tu non sia riuscita a diventare una mia lettrice, è stato, comunque un piacere conoscerti, saluti
    M.G.

    RispondiElimina