lunedì 6 aprile 2015

Caccavelle ripiene di carciofi gratinate al forno in cocotte



Questo tipo di pasta è estremamente versatile, si può gustare con molti condimenti, mi è piaciuta particolarmente ripiena di altro formato di pasta più piccolo condita con ragù alla bolognese, besciamella, piselli e mozzarella o formaggio a pasta filata. E' ideale per offrire un piatto importante durante le feste. 



Ingredienti per 4 persone:
4 caccavelle di La Fabbrica della Pasta di Gragnano
4 carciofi
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio e.v.o.
1 ciuffo di prezzemolo
50 g di mollica di pane raffermo
4 fette di caciocavallo o mozzarella o sottilette o fette alla mozzarella
50 g di pecorino grattugiato o parmigiano o misti


Per la pasta:
mettere sul fuoco un pentolone con circa 5 litri di acqua, portare a bollore, aggiungere le caccavelle una ad una, salare e lasciare cuocere per 25 minuti. A fine cottura scolarle con una schiumarola una ad una e posizionarle nelle cocotte precedentemente oleate.

Per la cottura dei carciofi:
mettere in una pentola lo spicchio di aglio tritato privato dell'anima interna con 4 cucchiai di olio, lasciare leggermente insaporire ed aggiungere un bicchiere di acqua ed un pizzico di sale, portare ad ebollizione. Pulire i carciofi, tagliarli a fettine ed aggiungerli man mano nell'acqua bollente insaporita per evitare che anneriscano, coprire con il coperchio e lasciare cuocere per 15 minuti, fino a quando l'acqua si è quasi completamente ritirata. A fine cottura aggiungere un pochino di prezzemolo tritato.

Riempire le caccavelle con i carciofi, metterci sopra la fettina di formaggio. Preparare una panura nel frullatore con la mollica di pane raffermo, qualche foglia di prezzemolo e 2/3 cucchiai di pecorino e parmigiano grattugiati, tritare il tutto. Cospargere le caccavelle ripiene con la panura, un pochino di parmigiano grattugiato ed un filo di olio. Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.


1 commento: