lunedì 15 giugno 2015

Penne ziti lisce di Gragnano con zucchine e ricottina vaccina



Questa è una delle ricette preferite di mio figlio minore, non potevo non pubblicarla, il mio blog fondamentalmente è una raccolta di ricette per i miei figli e per chi intende usarle. Io non ho avuto tutte le ricette di mia madre, ho solo quelle dei dolci (che lei aveva trascritto e conservato e che io avevo copiato dal suo ricettario), per me è stato impossibile riprovare alcuni sapori! Qualche giorno fa Fabrizio ha superato brillantemente un esame universitario molto difficile ed il giorno dopo gli ho preparato questo piatto. E' semplicissimo, sano e gustoso, particolarmente adatto per chi è a dieta e non solo!

Ingredienti per 4 persone:
250 g di penne ziti lisce di Gragnano o altro formato a propria scelta
500 g di zucchine
1 cipolla di Tropea
2 cucchiai di olio e.v.o.
1 ricottina vaccina piccolina (70 g circa)
prezzemolo tritato
1 pizzico di sale

Mettere un pentolone di acqua per la pasta con due cucchiaini colmi di sale e portare a bollore. Affettare la cipolla e metterla in una padella con l'olio, salarla e lasciarla appassire lentamente con il coperchio


tagliare le zucchine eliminando la parte interna (utilizzabile successivamente per minestre o altro);




aggiungerle alle cipolle, salare e lasciar cuocere a fuoco lento con il coperchio fino a quando sono tenere, ma non sfatte;


spegnere il fuoco ed aggiungere la ricottina ed il prezzemolo tritato. Calare la pasta e cuocerla al dente.


Diluire il sughetto con l'acqua della pasta per amalgamare il tutto.



Scolare la pasta ed aggiungerla al sughetto preparato, mescolare ed impiattare.

Ho inserito tutti i passaggi in modo dettagliato per rendere più semplice la preparazione a mio figlio quando desidererà replicare questa ricetta a lui gradita. Un grandioso saluto a tutti
M.G.

Questa ricetta è stata pubblicata su World Recipe EXPO Milano 2015




2 commenti:

  1. Un abbinamento davvero golosissimo, da replicare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, sei un tesoro, baci, baci
      M.G.

      Elimina