venerdì 1 ottobre 2010

Braciole alla calabrese

I


Ingradienti:
proscutto di maiale o fettine di vitello
aglio
olio e.v.o.
pecorino grattugiato
prezzemolo
origano peperoncino
basilico
pomodorini datterini
preparare un trito di aglio e prezzemolo, stendere le fettine su di un piano e cospargerle con il trito, il pecorino grattugiato ed un pochino di sale. 

Avvolgere gli involtini e legarli con lo spago da cucina. 


In una pentola capace mettere l'aglio, l'olio ed il peperoncino, rosolare gli involtini a fiamma alta, aggiungere i pomodorini, se necessario dell'acqua calda, salare e lasciare cuocere lentamente per molte ore fino a quando la carne risulterà morbidissima e tutti li liquidi saranno evaporati .Quasi a fine cottura aggiungere l'origano ed a fine cottura il basilico. Il sughetto è ottimo per condire la pasta




Nessun commento:

Posta un commento