giovedì 19 ottobre 2017

Polpette, cucinate al forno senza olio, di ricotta e peperoni arrostiti

Queste polpette sono infinitamente leggere, sebbene non siano fritte sono anche molto gustose. Come al solito ero con il frigorifero aperto e pensavo: "cosa preparo oggi?" Ecco è arrivata l'idea! Avevo della ricotta da consumare e dei peperoni arrostiti, quindi ho deciso di cucinare queste semplicissime polpette.

Ingredienti per 4 persone:
1 ricotta vaccina di circa 250 g
circa 200 g di peperoni arrostiti
circa 200 g di pane raffermo
un pizzico di sale
3 cucchiai di pecorino grattugiato
una spolverata di curry
una spolverata di curcuma
pepe nero q.b.
prezzemolo tritato q.b.
pane grattugiato q.b.
3 uova



Mettere il pane a bagno nell'acqua e tenerlo fino a quando è ben impregnato, quindi strizzarlo ed inserirlo in una ciotola. Inserire la ricotta, i peperoni tagliati a pezzettini, le uova, il sale, le spezie, il prezzemolo ed amalgamare bene il tutto. 


Preparare le polpette bagnandosi le mani per dare la giusta forma e passarle nel pane grattugiato. Posizionarle in una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, fino a quando sono ben colorite.






P.S.
Piccolo consiglio per cucinare i peperoni arrostiti in forno:
Preriscaldate il forno a 200°. Infornate i peperoni posizionati su di una placca da forno, lasciate cuocere per 15 minuti e fate raffreddare in forno spento e con lo sportello chiuso per circa 3 ore. Vedrete che si spelleranno molto facilmente e manterranno la consistenza croccante.

1 commento:

  1. gnammy!!! Queste polpette mi hanno fatto venire un'acquolina che non immagini :-P

    RispondiElimina