venerdì 24 gennaio 2014

INSALATA DI MARE


Questa pietanza mi è sempre piaciuta fin da piccola. Si può preparare in anticipo e si conserva in frigo. Per cucinarla occorre bollire il polpo preferibilmente il giorno prima perché si deve raffreddare molto bene. Una volta freddato tagliarlo a pezzetti e metterlo in una insalatiera. Togliere il filo intestinale ai gamberoni con l'ausilio di un coltellino appuntito o uno stecchino cercando di rovinare il meno possibile il carapace. Gettarli in acqua bollente salata e con gambi di prezzemolo, farli cuocere per 3 minuti, scolarli, sbucciarli ed aggiungerli al polpo. Lavare le cozze e farle aprire in una pentola con il coperchio, non cuocere molto altrimenti si rovinano, sgusciarle ed aggiungere al polpo. Fare aprire anche le vongole in una pentola con il coperchio e spegnere il fuoco appena si sono aperte. Sgusciarle ed aggiungere anche loro al polpo. Condire il tutto con olio, limone e prezzemolo.
Un saluto a tutti
M.G.

2 commenti:

  1. quanto mi piace la tua insalata di mare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia sei sempre tanto gentile, un saluto affettuoso
      M.G.

      Elimina