giovedì 7 luglio 2011

Pennette con finocchietto selvatico ed alici

In questi giorni sono alquanto impegnata e non riesco a dedicarmi alla pubblicazione delle ricettine familiari come vorrei.
Qualche giorno fa avevo trovato in pescheria delle alici meravigliose, quando sono così belle ne acquisto in quantità e le cucino in varie maniere: http://picetto.blogspot.com/2011/02/alici-fritte.htmlhttp://picetto.blogspot.com/2011/01/alici-in-tortiera.html;  http://picetto.blogspot.com/2011/01/alici-marinate.html.

Questo pesce è sanissimo, una vera miniera di principi nutrizionali, quindi per farle mangiare ai miei cari cerco di trovare sempre nuove ed invitanti ricette. Quel giorno avevo raccolto anche del bellissimo finocchietto selvatico, quindi è venuto fuori questo primo semplicissimo e veloce. Ieri, tanto mi era piaciuto,  ho preparato questo primo con delle farfalle di Gragnano, ottimo direi.


Ingredienti:
- 7/8 alici pulite e spinate (ricordate di eliminare anche le spinette che si trovano nella zona centrale della "schiena");
- 1 cipolla fresca di Tropea;
- 1 aglio;
- 1 ciuffetto di finocchietto selvatico fresco;
- olio e.v.o.;
- sale

Tritate la cipolla e posizionatela in una padella larga con un pochino di olio e.v.o., inserite l'aglio tritato o in camicia, appena inizia a sentirsi il profumo, senza soffriggere, aggiungere il finocchietto selvatico tritato, salare,  lasciare insaporire ed inserire qualche mestolo d'acqua bollente. Cuocere per circa 5 minuti, fino a quando il finocchio risulta tenero ed inserire le alici. Pochissimi minuti ed il sughetto è pronto. Cuocere la pasta al dente e saltarla in padella con l'intingolo. Buon appetito, ciao
M.G.

13 commenti:

  1. Buongiorno cara, un saluto veloce e fresco , mi prendo il piatto :P
    Buona giornata Anna

    RispondiElimina
  2. Buono con il finocchietto fresco, vorrei averlo quì per il pranzo
    Ciao cara
    Laura

    RispondiElimina
  3. @ Anna:
    Ciao mia cara, mi ha fatto molto piacere sapere che hai virtualmente preso il piatto, un saluto affettuoso
    M.G.

    @ Alma:
    Cara Laura, sei un tesoro, ti leggo sempre con immenso piacere, baci, baci
    M.G.

    RispondiElimina
  4. Stuzzicante questo piatto, complimenti! CIAO SILVIA (mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi, se ti va passa da me)

    RispondiElimina
  5. Ciao!!! ho appena trovato il tuo blog e mi sono registrata tra i tuoi sostenitori....complimenti...hai tante ricette interessanti!!!!!! bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  6. Che buona idea! Io abito in campagna e non ho mai difficoltà a reperire il finocchietto... stavo appunto cercando qualche idea per abbinarlo in cucina e ho trovato qualche idea anche qui: http://www.golagioconda.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2577:se-il-fresco-finocchio-salva-il-maiale&catid=76:h&Itemid=205
    Buon appetito!!!

    RispondiElimina
  7. @ Sississima:
    Ciao cara, grazie per essere diventata una mia lettrice e per avermi dato l'opportunità di conoscere te ed il tuo splendido blog. Buon fine settimana
    M.G.

    @ Nicoletta:
    Ciao, è un vero piacere conoscerti, grazie per essere diventata una mia lettrice, buon fine settimana
    M.G.

    @ Anonimo:
    Mi spiace dover chiamare una persona anonimo, in ogni caso grazie per la dritta, ho visionato il sito indicato, mi è piaciuto molto, ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  8. il finocchietto con le alici è perfetto!!si sente il profumino fin qui! ottimo il tonnetto alla brace!
    siamo persone un po' pazzerelle :) ciao cara

    RispondiElimina
  9. Maria Grazia, bellissima ricetta, con il finochietto(che a me piace molto )dev'essere proprio speciale
    Ciao carissima

    RispondiElimina
  10. Ciao, ti ho appena trovata, devo dire che hai un blog molto interessante e ben curato; questa ricetta mi piace molto perchè credo che il finocchietto sia una delle poche erbette a star bene con il pesce, complimenti per questo stupendo piatto. Se ti va passa pure a trovarmi sul mio blog. Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  11. @ vickyart:
    Ciao carissima, ma tu sei proprio una simpaticona, grazie per essere passata a trovarmi, baci, baci
    M.G.

    @ Alma:
    Sei un vero tesoro, ti ricordo sempre con tanto affetto, grazie, baci
    M.G.

    @ Stefania:
    Ciaoooooo, benvenuta sul mio blog, grazie per essere diventata una mia lettrice, è stato un vero piacere conoscerti, a presto
    M.G.

    RispondiElimina
  12. Pardon! mi sono resa conto dell'errore di digitazione una volta inviato il commento: voelvo scrivere Picetta!!saluti a Picetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monique, sei gentilissima, un grandissimo saluto a te, ciao
      M.G.

      Elimina